Verme di rimini – attenti che morde

Il verme di rimini è un anellide molto spesso e compatto, il suo innesco può essere fatto a pezzi di dimensioni dell’amo.

Il Verme di rimini è un verme di due tre etti con tanti piedini, che vive in adriatico e che si compra singolarmente. Attenti alla testa perché se vi morde fa veramente male, s’innesca tagliando il pezzetto che c’interessa dalla coda e innescandolo sull’amo anche senza ago, è luminescente e funziona benissimo specialmente con mare mosso, grazie alla sua consistenza, manda in visibilio tutti i pesci grossi come orate, spigole, ombrine e saraghi , si mantiene a lungo anche se già cominciato.

Data la mole, si utilizzano ami d’acciaio abbastanza grossi, così il pesce sarà spesso grosso.

Dove comprarlo:

Tasso Esche

Verme di rimini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *