Nodo Allbright – per diversi diametri

Allbright uno dei tre, quattro nodi che dovrai conoscere. Uno dei nodi ad altissima tenuta. È un nodo forte utilizzato per legare insieme due diversi diametri.

L’allbright è il nodo più utilizzato dai surfcastman per legare lo shock-leader alla lenza della bobina.

Viene particolarmente bene quando la lenza più fine è poco più della metà di quella più grossa (Ad es.: lenza 0.25 con lenza 0.40). Non è di semplice esecuzione:

1 – Si doppia il filo più grosso e lo si pospone per venti centimetri al più fine, facendo in modo che questo si trovi in mezzo alla doppiatura del più grosso.

Nodo Allbright passo 1

2 – Tenendo fermi i tre fili affiancati, si prende la parte finale del più fine e la si avvolge scendendo sui tre affiancati per una decina di giri; fate attenzione che le spire non vadano ad accavallarsi.

Nodo Allbright passo 2

3 – Terminato l’avvolgimento, tenendo ferme le spire si fa entrare il capo del filo più fine nell’asola che si è venuta a creare dalla doppiatura del filo più grosso.

Nodo Allbright passo 3

4 –  Si fanno avvicinare le spire alla fine della suddetta asola, e si comincia a stringerle tirando prima il capo e poi il corpo della lenza più fine, per far scendere e stringere anche le spire più alte, fino ad arrivare alla totale chiusura del nodo.

Nodo Allbright passo risultato finale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *